mercoledì 8 giugno 2016

Scarpe Trail The North Face Ultra Endurance



Cosa chiedete ad una scarpa da Ultra Trail? Io chiedo prima di tutto la stabilità di un ottimo grip. Considerando che in percorrenze di un giorno o più le condizioni climatiche possono variare dalla pioggia al fango alla neve all'asciutto, il grip deve anche essere molto versatile e funzionale ad ogni situazione. Secondo - in ordine d'importanza - voglio una buona protezione del piede, in particolare della parte anteriore: quante volte (soprattutto agli inizi!) si torna a casa con le unghie nere o lividi sulle dita, a causa di impatti violenti con rocce lungo il percorso, specie al buio o quando la stanchezza prende il sopravvento. Poi scelgo le scarpe anche in base alla loro buona areazione, per evitare eccessiva sudorazione e vesciche, ma anche perchè spesso sono quelle che si asciugano più in fretta. Ultimo, ma per questo non meno importante, valuto la capacità di ammortizzazione. L'impatto con il terreno deve essere attutito quanto più possibile. In questa parte di preparazione per l'Ultra Trail du Mont Blanc ho corso molto con un paio di The North Face Ultra Endurance. La prima cosa che mi ha colpito è che la loro leggerezza non va a discapito di una protezione totale del piede, grazie alla rete Ripstop nella parte anteriore. La suola Vibram Megagrip si è rivelata versatile sia sulla neve che sul fango, assicurandomi un'ottima presa sia sui sentieri asciutti che sulle pietre viscide. Il sottopiede EVA offre comfort e sostegno, mentre l’intersuola in due pezzi e l’ESS Snake Plate distribuiscono al meglio l’impatto proteggendo il piede. A questo punto, dopo molti test, mi resta solo da provare queste scarpe in gara: al prossimo Licony Trail di sabato 11 giugno. Il prezzo consigliato è ci 130,00 euro. Tutte le info sul sito The North Face. -





See more at: http://actionmagazine.it/provato-per-voi/201606081031-le-scarpe-the-north-face-ultra-endurance/#sthash.sVbUOMKR.dpuf